La nostra Storia

(1978-2017) 39 Anni di Storia

Nel giugno del 1978 uno spirito nomade e ribelle ci spinse via da Milano, per cercare dei fiumi dove insegnare il canoismo e creare delle situazioni piacevoli, sane e intense.
I canoisti europei si conoscevano quasi tutti tra loro e ultimavano in quegli anni l'esplorazione dei torrenti vergini delle Alpi. Da allora abbiamo imparato molto, sulle persone e sulle cose, sul corpo umano in movimento e su quanto sia difficile e interessante sviluppare le proprie capacità affrontando gli ostacoli naturali del fiume e forzando i nostri limiti più interni.
Le due montagne europee più alte generano il Sesia e la Dora Baltea, fiumi diversissimi, complementari e perfetti per gli sport fluviali.
Vi abbiamo creato due sedi sperando che fossero sempre luoghi di libertà per noi e per gli allievi, dove passare una notte in tenda o prendere il sole sulle rive del corso d´acqua.
Noi siamo ancora qui a disposizione di chi cerca un confronto con l´elemento acqua in movimento. Alcuni desiderano un´ora di scariche di adrenalina, altri cercano di educarsi in mezzo alle onde che non perdonano la distrazione, altri ancora godono di una buona giornata attiva e salubre. Ovviamente, dopo vent´anni abbastanza eroici sulle acque mosse di mezzo mondo, abbiamo spostato l´attenzione anche su altre discipline ugualmente interessanti, ma in effetti ancora non ne abbiamo trovate di altrettanto piacevoli come la discesa di un fiume...

Emanuele e Maurizio Bernasconi

DICONO DI NOI



Emanuele "Lele" Bernasconi

Direttore e Titolare di RAFTING.IT, con più di trenta anni di esperienza di gestione e divulgazione degli sport fluviali in Italia. 
Precursore di spedizioni extraeuropee e del rafting in Italia, coordina le attività della Scuola con lo stesso spirito che lo ha portato a questa scelta di vita.
Maestro Federale della prima generazione della Federazione Italiana Canoa Kayak 1982, ha una professionalità maturata in trenta anni di canoa, prima agonistica poi didattica ed esplorativa: